Creare un account Gmail

account GmailGmail è un servizio di posta elettronica molto diffuso e facile da usare. Oltre ad essere molto sicuro, è efficiente e dotato di numerose funzionalità utili sia per chi lavora, sia per chi ha bisogno di una casella di posta elettronica personale. Si tratta del provider di email gestito da Google e infatti condivide con tutti gli altri strumenti della casa americana le credenziali di accesso, ma anche lo spazio a disposizione per l’utente (fino a 25GB con la sottoscrizione gratuita). Per poterlo utilizzare è quindi necessario avere prima di tutto creato un account Google, ma non abbiate paura: è più semplice e immediato di quello che sembra. È un’operazione che richiede pochi minuti e ha grandissimi benefici, perché basta creare un singolo account per avere accesso a tutti gli strumenti del pacchetto Google, tra cui: YouTube, Google Maps, Google Drive e, appunto, Gmail.

Il primo passo è creare proprio un account di Google, dopodiché sarà sufficiente utilizzare le stesse credenziali per accedere a Gmail. Vediamo quindi come fare nei dettagli.

  1. Apriamo il browser di internet a andiamo alla pagina di Creazione dell’account Google.
  2. Inseriamo tutti i dati richiesti:
    – Nome;
    – Cognome;
    – Nome utente, che sarà anche la prima parte del nostro indirizzo di posta (la parte a sinistra della chiocciola @) quindi scegliamola con cura;
    – Password, che dovremo creare con almeno 8 caratteri;
    – Data di Nascita;
    – Sesso;
    – Numero di Cellulare, molto importante se si decide di attivare l’accesso con verifica in due passaggi;
    – Paese di residenza;
    – Indirizzo email attuale (per creare un account di Google serve infatti avere già un altro indirizzo email pre-esistente).
  3. Quando abbiamo compilato correttamente tutto il documento, clicchiamo quindi su “Passaggio successivo” e proseguiamo.
  4. Accettiamo i termini di servizio (leggendoli prima con attenzione, come sempre si dovrebbe fare) e il gioco è fatto.
  5. Abbiamo creato un account, e Google ci dà il benvenuto.

Seguendo le indicazioni a schermo fornite dalla pagina andremo quindi subito ad aprire le varie impostazioni relative a: Accesso e Sicurezza; Informazioni Personali & Privacy; Preferenze account. Personalizzato il nostro profilo con le impostazioni a noi più congeniali, possiamo quindi accedere a Gmail. Per farlo è sufficiente cliccare in alto a destra, aprendo il menu a tendina in cui sono elencate tutte le app di Google. Gmail è ovviamente quella con la busta di posta sovrastata da una lettera M rossa.

Creare un account Gmail

Al primo accesso, Gmail mette a nostra disposizione una serie di rapidi tutorial per imparare a usare tutte le funzionalità principali del servizio, compresa la versione mobile. In questo senso è importante ricordare che adesso potremo accedere al nostro account di Google (e a tutti i servizi ad esso collegati) anche da smartphone o tablet, scaricando le relative app. Per Gmail il procedimento è molto semplice e, se siete possessori di un dispositivo con sistema operativo Android, allora è molto probabile che la app sia già installata sul vostro cellulare o tablet.

Potrete in pochi passaggi collegare l’account anche lì per poter essere sempre aggiornati sulla posta in arrivo, ovunque voi siate.

Creare un account Gmail
Dai il tuo voto

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*