Tiscali Mail accedi

Fondata nel 1998 dall’imprenditore sardo Renato Soru, Tiscali è una società italiana che opera su tutto il territorio nazionale come fornitore di telecomunicazioni e di servizi informatici. Oltre all’ADSL e agli strumenti hardware, Tiscali si occupa anche di connettività digitale e di informazioni: ha un portale di notizie che funge da aggregatore per notizie, gossip, sport, tecnologia e tanto altro; offre strumenti di videochiamata, messaggistica istantanea e webmail; fornisce piani di sottoscrizione per telefonia mobile (appoggiandosi alle reti TIM, e quindi con larga diffusione su tutto il territorio italiano).

Grazie ai suoi forti legami con la Sardegna, terra d’origine dell’azienda e del suo nome (Tiscali è un sito archeologico dell’isola: villaggio nuragico scavato nella roccia tra Dorgali e Oliena), Tiscali rappresenta l’eccellenza della produzione informatica isolana nel mondo. Molti suoi servizi sono ispirati alla storia della terra sarda e ne portano il nome: Janas, Indoona, Istella sono alcuni degli esempi di questa comunione tra tecnologia e tradizioni. Ma Tiscali non è soltanto questo: è un’azienda che punta all’innovazione e allo sviluppo su tutto il territorio nazionale, fornendo servizi sempre all’altezza della concorrenza anche proveniente da colossi esteri dell’informatica.

Tiscali Mail è fra questi strumenti: un provider di posta elettronica essenziale, ma funzionale e versatile. Disponibile in diverse soluzioni, alcune a pagamento, propone svariati vantaggi anche per l’utente che decide di sottoscrivere un abbonamento gratuito. 10GB di spazio disponibile per l’archiviazione online dei messaggi, possibilità di allegare file fino a 2GB di dimensioni (e di riceverli, anche), sono solo due delle caratteristiche principali di questa webmail. Creare un account Tiscali Mail è quindi facile, e se si è clienti Tiscali ADSL o Mobile è anche un processo quasi automatico. Vediamo allora come si può accedere al servizio dopo aver creato una casella di posta elettronica personale, effettuando quindi il log in con le proprie credenziali di accesso. In questa guida analizzeremo passaggio dopo passaggio tutte le (poche) operazioni necessarie. È più semplice a dirsi che a farsi, come scoprirete presto.

Apriamo un internet browser tra quelli a nostra diposizione (Internet Explorer, Microsoft Edge, Mozilla Firefox, Google Chrome o equivalenti) e andiamo sul sito principale del portale Tiscali: www.tiscali.it
Noteremo in alto a destra il simbolo di un messaggio di posta di colore viola, recante la scritta Mail. Andiamo col mouse a cliccarci sopra.
La schermata che apparirà è la stessa che abbiamo visto quando abbiamo creato l’account: sulla sinistra troviamo l’elenco delle principali caratteristiche di Tiscali Mail, mentre sulla destra c’è il form da compilare che ci interessa. Focalizziamoci su quello, che ci offre due diverse opzioni per procedere:
Tiscali Mail (qui abbreviato in T:Mail) ci permette anche di effettuare il log in usando il nostro account Facebook, per cui dobbiamo soltanto dargli il permesso di accedere ai nostri dati personali (nome, cognome, eccetera) affinché ci colleghi al servizio. Se vogliamo collegare le due cose, clicchiamo quindi sul bottone blu “Accedi con Facebook”;
Oltre a questa comoda opzione, Tiscali Mail ci consente anche di collegarci attraverso il metodo più classico: ovvero inserendo nome utente selezionato in precedenza, e inserendo la nostra password. Quando abbiamo completato questa semplice operazione, clicchiamo infine su “Login”;
Siamo pronti a usare la nostra casella di posta elettronica Tiscali Mail.

Tiscali Mail accedi
Dai il tuo voto